Il Decreto Semplificazioni (D.L. 16 Luglio 2020 n. 76)

Il Decreto Semplificazioni (D.L. 16 Luglio 2020 n. 76). Le novità in materia di affidamento dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

Relatore: Avv. Francesco Mascia

esperto in diritto degli appalti pubblici, svolge attività di assistenza e consulenza alle pubbliche amministrazioni e alle imprese, docente in master, corsi di formazione, seminari ed autore di pubblicazioni in materia


Programma

L’affidamento diretto di lavori, servizi e forniture di importo inferiore a € 150.000; • La procedura negoziata per l’affidamento di servizi e forniture di importo superiore a € 150.000 ed inferiore alla soglia comunitaria; • La procedura negoziata per l’affidamento di lavori di importo superiore a € 150.000 ed inferiore alla soglia comunitaria; • Le novità in merito all’affidamento di lavori, servizi e forniture sopra soglia comunitaria • Violazione dei termini previsti dalla legge per l’adozione del provvedimento di aggiudicazione e per la stipulazione del contratto: conseguenze per il Rup e per l’operatore economico. • Le novità in ordine alla richiesta della cauzione provvisoria ex art. 93 D.Lgs. 50/2016; • L’utilizzo della procedura negoziata ex art. 63 D.Lgs. 50/2016 in determinati settori per ragioni legate al Covid 19; • Il Collegio consultivo tecnico: obbligo di nomina per i lavori di importo superiore alla soglia comunitaria, natura e compiti; • Le disposizioni immediatamente applicabili alle gare in corso: consegna in via d’urgenza; sopralluogo; riduzione dei termini di pubblicazione del bando; l’anticipazione degli stati di avanzamento dei lavori e del pagamento • La sospensione dell’opera pubblica: le deroghe all’art. 107 del D.Lgs. 50/2016 • Le integrazioni introdotte all’art. 80 del Codice inerenti i requisiti di partecipazione di ordine generale • La responsabilità erariale del pubblico funzionario e l’abuso d’ufficio ex art. 323 c.p.: le limitazioni introdotte dal Decreto Semplificazioni



Related Posts

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

La cause tassative esclusione indicate dall’Autorità Vigilanza bando-tipo ex art. 64 comma 4-bis del D.Lgs. 163/2006
16/10/2016
IL FALSO INNOCUO a cura dell’ Avv. Francesco Mascia*
13/11/2016
La Centrale di Committenza ed i soggetti obbligati e quelli che possono svolgere le funzioni di Centrali di committenza
13/11/2016
FocusWEB Speciale CONTRATTI PUBBLICI – “D.L. Semplificazioni 2021 in tema di appalti”
06/07/2021
webinar : La fase relativa all’affidamento degli appalti pubblici
23/11/2020

Contatti

Studio Legale Mascia Francesco
Via Silvio Pellico 80
09015 – Domusnovas (Su) Sardegna, Italia

Phone  : +39 0781 755057
e-mail : studiolegalemascia@gmail.com

Count per Day

  • 204Questo articolo:
  • 37701Totale letture:
  • 186Letture scorsa settimana:
  • 30989Totale visitatori:
  • 141La scorsa settimana:
  • 14Visitatori per mese:
  • 18Visitatori per giorno:
  • 0Utenti attualmente in linea: